giovedì 15 febbraio 2018

FOLIAGE NEL NEW ENGLAND


FOLIAGE NEL NEW ENGLAND



Visitare il New England, specialmente in autunno, è qualcosa di unico e speciale. E' un viaggio romantico per chi è in coppia ma anche adatto alle famiglie. Avete presente le tipiche case americane dallo steccato bianco e il prato ben rifinito? Ecco, qui ne vedrete all'infinito!!!
Desiderate vedere un faro al tramonto o con un mare in tempesta? Avrete la possibilità di vederlo.
E poi c'è il Vermont: il rurale e magnifico Vermont.

Per chi non lo sapesse il New England è una regione del Nord Est degli Stati Uniti costituita da 6 Stati: Maine, New Hampshire, Massachusetts, Vermont, Connecticut e Rhode Island.

Il nostro tour è durato poco meno di due settimane e per questioni di tempo non abbiamo potuto visitare tutti gli Stati. La nostra scelta è ricaduta sul Maine, New Hampshire, Massachusetts e Vermont.

E' un viaggio che consiglio vivamente perché è un connubio di storia, natura e tradizione americana. 

Se sarete fortunati come noi e troverete un tempo estivo anche a settembre inoltrato, avrete la possibilità di godervi la natura, di pranzare all'aperto e di ammirare il fenomeno del foliage.

Il periodo migliore per visitare il New England durante l'esplosione dei colori autunnali è dalla seconda metà di settembre alla fine di ottobre. 
In questo sito potrete monitorare il livello di foliage nelle varie zone   www.foliagenetwork.com/index.php/foliage-reports 

Noi ci siamo stati alla fine di settembre e in molte zone le foglie erano ancora verdi oppure con iniziali sfumature di giallo e arancione. Salendo di quota siamo anche riusciti a scorgere qualche sfumatura di rosso.

Il nostro consiglio è di fare un tour ad anello partendo e ritornando da Boston, il nostro giro è stato in senso antiorario ma si può prendere in considerazione anche fare l'inverso.
Per chi avesse più tempo a disposizione consiglierei di recarsi al nord del Maine e visitare l'Acadia National Park che noi, a malincuore, non abbiamo potuto visitare.



    IL NOSTRO ITINERARIO DI VIAGGIO:

Vi preparo: non sarà proprio un viaggio economico, soprattutto per gli hotel. Boston in primis.
Se come me non avete l'età per una stanza in condivisione o per il bagno in comune (in realtà non ho mai avuto l'età per tutto ciò) vi troverete a dover alzare il budget della vostra vacanza. E preparatevi ad avere la tenda in doccia, da queste parti è un must..



Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

 AZZORRE 7 motivi per organizzare una vacanza alle Azzorre Scegliere le Azzorre come meta vacanziera implica il desiderio di abbandonare la ...