sabato 24 febbraio 2018

WHITE MOUNTAIN



WHITE MOUNTAIN NATIONAL FOREST

- foliage nel New England-


DAY 6 / DAY 7  del nostro itinerario nel New England

Al quinto giorno del nostro viaggio abbiamo abbandonato la costa atlantica per entrare nella zona montuosa del Maine.
Vista la distanza, abbiamo deciso di pernottare a Bethel, alle porte della White Mountain National Forest. Bethel è una piccola cittadina americana di circa 2000 abitanti dove è presente una strada principale Main Street, una banca, una posta, un market e un pub. This is Bethel. In inverno è famosa in quanto località sciistica, durante la bella stagione è un buon punto di partenza per fare escursioni in montagna.


Holidae House
Vorrei segnalarvi il bed and breakfast in cui abbiamo dormito: The holidae house. La casa è la classica villetta stile New England molto "casa delle bambole" con una facciata dal colore un pò eccentrico: lilla.
All'interno troverete una vera e propria casa, con la tappezzeria alle pareti, i copriletti a fiori e un salotto dove potrete rilassarvi con riviste e libri a disposizione degli ospiti. Il proprietario è stato super gentile e attento ad ogni richiesta.
Se vi piace un ambiente familiare, caldo e confortevole (e ovviamente pulito) questo posto è l'ideale.. Se invece siete da business hotel cercate altro.



Ed eccoci finalmente nella White Mountain National Forest (New Hampshire) a goderci la natura. Il clima estivo ci ha regalato piacevoli giornate di sole e cielo azzurro ma in compenso ha rallentato lo sviluppo del foliage.  A fine settembre molti alberi erano ancora verdi e, come potete notare dalle foto, poche sfumature di rosso.

White Mountain National Forest

White Mountain National Forest
White Mountain National Forest



All'interno del parco è presente la vetta più alta degli Stati Uniti orientali, il monte Washington, pur essendo alto soltanto 1917 metri. 
Si può arrivare in cima alla vetta con la propria auto dopo aver pagato il pedaggio di ingresso. Vi consegneranno un cd che racconta la storia del monte e vi darà una serie di consigli e direttive per guidare fino in cima. Se siete abituati alle tortuose strade alpine non avrete grossi problemi e raggiungerete in una ventina di minuti la vetta dove è presente l'osservatorio, un museo ed un ristorante.

All'interno delle White Mountain incontrerete anche una delle più suggestive strade dove osservare il foliage: la Kancamagus Scenic Byway. E'una piacevole strada di circa 55 km immersa nella natura dove potrete trovare cascate, ruscelli e spettacolari punti panoramici.



White Mountain National Forest

La nostra intensa giornata si è conclusa a Lincoln con un ospite d'eccezione: l'alce! Un animale davvero simpatico, con il suo muso buffo, la camminata trotterellante e la sua poca agilità. Purtroppo è anche un animale riservato e non si fa scovare spesso. Ricordo in Canada vari tentativi alla ricerca dell'alce ma invano. In questo viaggio abbiamo deciso di pianificare la ricerca prenotando un tour tramite il sito  Pemi valley moose tour.  E' un tour serale di 3 ore e mezza effettuato all'interno di un bus che conduce ai luoghi in cui si ha la maggior probabilità di trovare alci.
Durante il tragitto, Larry, il nostro autista,  e Tony sono stati molti simpatici nell'intrattenerci, inoltre  viene proiettato un video esplicativo sugli alci.
Nelle prime due ore del tour non abbiamo incontrato alcun animale e credevo di aver buttato via i soldi ma fortunatamente nell'ultima ora ne abbiamo avvistato uno che passeggiava sul ciglio della strada e l'abbiamo potuto seguire per un pò di tempo. E' stato davvero emozionante.
Attenzione che per quanto siano animali riservati potreste rischiare di investirli con la vostra auto soprattutto se viaggiate di sera. Gli alci in Canada e negli States sono come i wallaby in Australia. Possiamo testimoniare di aver visto un alce a terra, tra l'altro era uno splendido esemplare. Ricordatevi che oltre ad uccidere un povero animale, rischiate di danneggiare l'auto ma soprattutto di farvi male perché sono davvero dei bestioni. Perciò be careful.

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

 AZZORRE 7 motivi per organizzare una vacanza alle Azzorre Scegliere le Azzorre come meta vacanziera implica il desiderio di abbandonare la ...